Libera Conoscenza
 
Home
 
Prossimi Appuntamenti
Download
LiberaConoscenza.it - il Notiziario
Contatti
Gli Autori di LiberaConoscenza.it
   
Mappa
       
 

Home->Download->Libri e Pubblicazioni->Arrivederci alla prossima vita (P. Archiati)
 

 

Arrivederci alla prossima vita

La questione della reincarnazione nella cultura occidentale

Pietro Archiati

Il libro è tratto da una conferenza pubblica dell'autore a Vienna.

 

Arrivederci alla prossima vita - copertina

Quando cammino per un bosco ammantato di neve e scorgo delle orme di cervo, mi dico: qui ci sono di sicuro dei cervi, anche se adesso non li vedo. E quando noto in un uomo dei talenti innati, delle capacità spiccate, non posso forse capirli come orme, come tracce lasciate da un "autore" che ora non vedo? E non potrebbe essere lui stesso, quell'autore, che però ha operato in un'altra vita?

Se così fosse sapremmo con certezza, e non per fede, che ognuno di noi ha vissuto già più volte sulla terra, e di ogni vita porta in sé le tracce. Non solo: si aprirebbe un futuro anche per tutti gli ideali e i progetti che non riusciamo a realizzare nel breve arco di questa esistenza. Ognuno di noi muore da "principiante" della vita, con un infinità di cose ancora da fare, tutte possibili, e col sentimento che questa è una condizione di profonda ingiustizia.

Il pensiero della reincarnazione rappresenta, con tutte le sue conseguenze, un'assoluta rivoluzione per la coscienza umana e per la vita quotidiana.

 

Titolo originale tedesco: Auf Wiederleben!?
Edizioni Mensch sein heute, 2003
Traduzione di Silvia Nerini in collaborazione con l'autore

Edizione italiana© Archiati Verlag e. K., Monaco di Baviera -
Aprile 2003 - 48 pgg.

E' disponibile per il download il primo capitolo del testo (19 pgg.)


Chiunque usufruisce del materiale qui presente dichiara di aver preso visione delle condizioni d'uso e di essere a conoscenza della formula del libero apprezzamento.

DOWNLOAD
(selezionare con il tasto destro del mouse per salvare il documento)

 

Creative Commons License
Questa opera pubblicata sotto una Licenza Creative Commons